::: Home
:: COMUNE
:: Consiglio
:: CITTA'
:: Toponomastica
:: Paesaggio
:: Il Centro antico
:: Notizie Storiche
:: Archivi e Biblioteche
:: La Porta
:: I Palazzi
:: CHIESE
:: Parrocchia S.S.Salvatore
:: S. Agata
:: S. Eufemia
:: S. Antonio ai Colli
:: S. Antonio Abate
:: S. Rocco
:: Madonna del Ponte
:: TRADIZIONI
:: Le FARCHIE e S.Antonio
:: Il Mercato
:: La Banda Musicale
:: La "Faresina"
:: Personaggi Illustri
:: Il Libro sulle FARCHIE
:: SERVIZI ON-LINE
:: Avvisi Comunali
:: Modulistica
:: Numeri e Link utili
:: Come Arrivare a Fara
:: Invia una "Cartolina"
:: Comunicalo al Sindaco

::
::
:: :: UFFICIO TECNICO

:: PRG
:: Modulistica
:: Rec

 
::

 

:: CHIESE :: Madonna del Ponte

::
Nel 1634 la chiesa era particolarmente frequenta dopo che l'arcivescovo di Lanciano fu miracolato al suo interno. La facciata neoclassica si caratterizza per 4 paraste doriche che la dividono in tre parti.

Il portale centrale è timpano curvo mentre i portali laterali sono a timpano triangolare. Al suo interno si conserva una Madonna con Bambino, affresco del sec. XV.





:









-:: credits ---------------- -----:: 2002-05 © Comune di Fara Filiorum Petri - tutti i diritti riservati ------------------------ :: login